Skip to main content

Siamo abituati a pensare alla climatizzazione come a un lusso e non come a un bisogno. Se parliamo di climatizzatori o di un ambiente climatizzato, le prime immagini che ci vengono in mente sono quelle di una splendida villa e dei suoi abitanti che si godono il fresco, quando fuori si muore di caldo.

La realtà, come spesso accade, è molto diversa dalla percezione che abbiamo di essa. Nella realtà, la climatizzazione è una funzione fondamentale per garantire il benessere termico e ambientale all’interno di ogni genere di edificio.

Quelli industriali non fanno eccezione. Al loro interno avvengono processi complessi, capaci di mettere a dura prova le persone che li svolgono, le quali, per poter essere efficienti, hanno bisogno di avere condizioni termoigrometriche e ambientali favorevoli.

Temperatura e umidità devono essere comprese entro determinati valori, superati i quali chi lavora all’interno di un’edificio finisce per essere esposto a un rischio concreto per la sua salute.

Quelli industriali sono, perciò, tra le categorie di edifici che più beneficiano di una climatizzazione corretta ed efficace. Garantirla non è semplice come potrebbe apparire a prima vista.

Gli impianti di climatizzazione sono impianti tecnologici complessi. Vanno quindi progettati con cura e attenzione, tenendo conto sia della natura dei processi che si svolgono dentro un edificio, sia delle caratteristiche dell’edificio stesso, sia del modo in cui questo viene usato dalle persone che vi lavorano.

Noi di Climant siamo specialisti nel settore della climatizzazione da molti anni. Siamo così a disposizione per affiancarvi nella ricerca di soluzioni di climatizzazioni capaci di risolvere con efficacia ogni problematica.